Sperimentazione di Informatica

Il corso d’informatica per le classi terze rappresenta una proposta di attività didattica finalizzata all’apprendimento delle competenze informatiche di base da spendere come strumento tecnologico funzionale all’apprendimento e alla generazione di contenuti. È bene precisare che le competenze apprese non si limiteranno alla mera conoscenza delle procedure e dei tecnicismi ma riguarderanno anche gli aspetti etici ed estetici dell’informatica contemporanea, principalmente orientata allo sviluppo delle reti e delle piattaforme dedicate alla creazione di contenuti.

Il percorso è diviso in una prima parte d’alfabetizzazione informatica e in una seconda parte di applicazione delle abilità acquisite. Particolare attenzione sarà dedicata a sottolineare le differenze tra dato e informazione e alla gestione consapevole di quest’ultima, evidenziando l’importanza fondamentale dei garanti dell’informazione, quali servizi editoriali, enciclopedie libere e intelligent users. Saranno presi in esame, in contrapposizione, i ruoli dell’utente e dello sviluppatore, descrivendone le attitudini e i comportamenti dominanti.

Trasversalmente agli argomenti trattati, il tema della sicurezza privata e pubblica sarà considerato un aspetto fondamentale e irrinunciabile, a partire proprio dal comportamento responsabile dell’utente, prima difesa contro le minacce. In ultimo, sarà descritta e studiata l’evoluzione storica della rete globale, dai primi servizi alle contemporanee piattaforme di confronto virtuale, con particolare attenzione a tutte le dinamiche che ne descrivono il funzionamento, sia a livello tecnico che sociale.